Una chiacchierata con Dente: l’album, le canzoni per l’Apocalisse e il concerto a Napoli

Dente sarà in concerto a Napoli il 18 Aprile 2020 per l’ultima tappa del Noisy Club, al Common Ground. Mentre lo aspettiamo, insieme alla sua valigia di canzoni, lo abbiamo intervistato. Anzi, ci siamo fatti una chiacchierata!

 

1-Dente, Giuseppe Peveri. Come nasce il tuo nome d’arte?

Non è un nome d’arte come molti pensano ma un soprannome che mi porto dietro da quando ho 13 anni.

Scenario post-apocalittico. Nel mondo resta solo un giradischi. Ogni cittadino ha diritto a scegliere 3 canzoni in tutta la sua vita. Arriva il tuo turno, quali canzoni scegli di ascoltare?

Jealous guy di John Lennon perché è la canzone più bella che si possa ascoltare.

Anima Latina di Lucio Battisti perché non potrei vivere senza.

Out on the weekend di Neil Young perché per qualche minuto mi rimetterebbe in pace con un orribile mondo in cui è rimasto solo un giradischi.
2-Ogni artista ha un processo creativo, in qualche modo, unico. Vuoi raccontarci un dettaglio, un rito dal quale il tuo processo creativo, il tuo momento di scrittura della tua musica, non riesce a prescindere?


Beh credo la solitudine o comunque l’isolamento dal mondo esterno e dalle altre persone, dai rumori e dalle distrazioni. Riesco a scrivere solo in queste condizioni, diciamo di “quarantena”.


3-In “Cose dell’Altro Mondo” canti:

“Dimmi com’è l’America come Milano

Napoli e la luna

tu che ci sei stato

io ti dirò del giorno in cui ti ho dimenticato”

 

Noi lo chiediamo a te. Cos’è Napoli? Quante volte hai già suonato in città e c’è qualcosa che ti lega, se c’è, a questa città?

 

Ho già suonato in città, nel cortile del Maschio Angioino, al Lanificio, al Teatro Acacia e in altri locali. Come in tante altre città in cui ho suonato, anche a Napoli, purtroppo ho solo suonato e non ho mai avuto tempo per visitarla. Spesso, quando si è in tour si arriva stanchi da un viaggio lungo e si riparte la mattina presto il giorno dopo e il tempo per fare del sano turismo non c’è quasi mai.

 

4- Adieu, Anche se non voglio, Cose dell’altro Mondo. 3 singoli, uno recentissimo. Sta per arrivare un altro album? Puoi spoilerarci qualcosa a parte quello che abbiamo già potuto intuire dai singoli?

 

L’ album è in arrivo e uscirà molto presto, ci saranno dentro anche queste tre canzoni che avete già ascoltato, in tutto saranno undici brani. Gli elementi sonori del disco sono già tutti nei singoli usciti ma l’album è ancora più ricco di ritmi e suoni che in questi singoli mancano. Una cosa che posso dire è che il disco non avrà un titolo, si chiamerà “Dente”.

 

5- Ogni artista, nel proprio rider, indica cosa preferisce mangiare dopo il concerto. Che ordinerai per la data di Napoli? Così magari ti diamo qualche consiglio!

 

Questa è un’altra cosa, come il turismo, che purtroppo non riesco a godermi come vorrei, mangio prima del concerto e devo stare molto leggero, la digestione non va d’accordo con il palco. Se non ci fosse un concerto di mezzo non riuscirei a resistere al banale desiderio di una bella pizza.

Leave a Reply