NICCOLÒ FABI

luglio 16, 2020
9:00 pm
ARENA FLEGREA
NICCOLÒ FABI

E dopo il grande successo di pubblico e critica riscontrato con il tour teatrale, NICCOLÒ FABI tornerà a giugno protagonista sui palchi delle prestigiose e storiche location outdoor del nostro Paese e delle principali rassegne musicali dell’estate. Alle prime date già annunciate del tour, che partirà il 24 giugno dal Teatro Romano di Ostia Antica – Roma, si aggiungono 3 nuovi appuntamenti live: il 17 luglio all’Arena Flegrea di NAPOLI, il 24 luglio al Moonland Festival di SARZANA (La Spezia) e il 5 agosto al Dromos Festival di FORDONGIANUS (Oristano).

I biglietti per le nuove date del tour saranno disponibili dalle ore 16.00 di domani, venerdì 6 marzo, sul sito di Ticketone.

Ad accompagnare Niccolò Fabi in tour gli amici e colleghi Roberto Angelini, Pier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia.

Queste le prime date del tour estivo di “TRADIZIONE E TRADIMENTO” (calendario del tour in aggiornamento):

16 LUGLIO – NAPOLI – ARENA FLEGREA (Noisy Naples Fest)

I biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita e di prevendita abituali. Il tour è prodotto e organizzato da Magellano Concerti e Ovest.

Disponibile in tutti i negozi di dischi, in digital download e sulle piattaforme streaming, “TRADIZIONE E TRADIMENTO” è un album che parla di scelte e che rappresenta esso stesso una scelta: quella di scrivere solo quando si è mossi da una reale ispirazione e necessità (https://pld.lnk.to/TradizioneETradimento).

Scritto e registrato tra Roma e Ibiza il disco è il risultato di un lavoro corale che vede alla produzione artistica Niccolò Fabi insieme a Roberto Angelini e Pier Cortese, storici amici e compagni di viaggio e di palco.
Determinante sui 3 brani, “Amori con le ali”, “Nel blu” e “A prescindere da me”, la collaborazione, dal suo studio di Ibiza, con Costanza Francavilla, musicista e produttrice romana. Yakamoto Kotsuga, produttore e compositore di colonne sonore, ha invece caratterizzato l’arrangiamento di “Io sono l’altro”.
Completano la squadra che ha collaborato al disco Riccardo Parravicini che lo ha registrato e mixato, e i musicisti Daniele “mr Coffee” Rossi, Fabio Rondanini e Max Dedo.

Questa la tracklist di “TRADIZIONE E TRADIMENTO”: “Scotta”, “A prescindere da me”, “Amori con le ali”, “Io sono l’altro”, “I giorni dello smarrimento”, “Nel blu”, “Prima della tempesta”, “Migrazioni” e “Tradizione e tradimento”.

Sono disponibili online sui canali ufficiali dell’artista i video dei brani “Io sono l’altro” (https://youtu.be/cLRe-RmVfic) e “Scotta” (https://youtu.be/rIZ22vGi_Cw).

Più di 90 canzoni, 9 dischi di inediti, 2 raccolte ufficiali, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (vinte per i suoi ultimi due album) e dopo 20 anni di musica Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel percorso del cantautore, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un percorso artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano e ne sono dimostrazioni gli ultimi due album pubblicati, “Una somma di piccole cose” (2016) e “Tradizione e tradimento” (2019).